Come spiegare la morte ai bambini? Ce ne parla il dottor Jean-Jacques Charbonier

domenica, maggio 6th, 2018

In tanti l’aspettavano ed ora è finalmente uscita tradotta in italiano. Siamo lieti di pubblicare qui l’intervista realizzata dalla dott.ssa Amanda Castello, Fondatrice della nostra Associazione, al dott. Jean-Jacques Charbonier.

 

 

Punto focale del colloquio tra i due esperti, il libro firmato dal noto medico anestesista francese La morte spiegata ai bambini e anche agli adulti il primo dei suoi numerosi libri (sono 14 quelli pubblicati fino ad oggi in francese!), ad essere tradotto in italiano, pubblicato dalla casa editrice Tecniche Nuove.

 

La copertina del libro La morte spiegata ai bambini e anche agli adulti

 

L’opera affronta un tema molto caro all’A.R.T. La nostra Associazione infatti è stata tra le prime attive nell’ambito delle cure palliative in Italia ad occuparsi del rapporto tra i più giovani e la fine della vita; ricordiamo che nel 2002 durante il Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative SICP svoltosi a Milano, il poster A.R.T sul Percorso Padì – Parole Discrete, ideato dalla dr.ssa Amanda Castello, che affrontava questo tema con gli alunni delle scuole superiori, è stato scelto come miglior proposta del Congresso e premiato dal Prof. Vittorio Ventafridda, “padre” delle cure palliative in Italia.

Amanda Castello SICP

La dr.ssa Castello relatrice sul tema il lutto e il bambino durante il Congresso SICP a Firenze

 

Da allora il percorso Padì – A.R.T. ne ha fatta di strada, fino a dar vita ad un libro educativo interattivo scritto dalla dr.ssa Amanda Castello, dal titolo “Padì e l’avventura della vita”. Il libro, pubblicato in italiano e in francese, è ad oggi in ristampa.
Nell’intervista il dott. Jean-Jacques Charbonier riflette sull’importanza dell’affrontare l’argomento con i bambini oltre a parlare delle sue ricerche in merito alle esperienze di morte provvisoria. Il video è stato realizzato in occasione del Convegno La coscienza intuitiva extraneuronale organizzato dall’A.R.T. insieme a SpazioTesla presso il Castello di Zena, in provincia di Piacenza, lo scorso giugno.

 

dottor-Charbonier-e-Amanda-Castello

Il dr. Charbonier tradotto dalla dr.ssa Castello durante il Convegno

 

L’evento ha visto la  partecipazione tra i relatori di medici, ricercatori, esperti a vario titolo e giornalisti. Una grande occasione per presentare al pubblico italiano le ricerche del dott. Charbonier sul tema della coscienza extraneuronale. Anche un medico italiano, il dott. Davide Vaccarin, ha tenuto una relazione sul tema delle esperienze di morte provvisoria; il dottor Vaccarin è stato il primo in Italia ad affrontate questo argomento in una tesi di laurea in medicina e chirurgia.

 

 il dott. Davide Vaccarin durante il Convegno

il dott. Davide Vaccarin durante il Convegno

 

L’A.R.T., rappresentata in questo filone di ricerca dalla dr.ssa Castello, porta avanti con Spazio Tesla, che da anni organizza a Piacenza un importante congresso internazionale sul tema delle NDE, nuovi progetti di collaborazione con la Francia e con il Dr. Charbonier in particolare.

 

Jean-Jeaques-Charbonier-Italia

Il dr. Charbonier relatore al Convegno presso il Castello di Zena

Seguiteci perché vi presenteremo a breve
il prossimo evento nato da questa collaborazione.

Un evento unico, al quale tutti voi avrete modo di prender parte
senza dovervi spostare da casa vostra 😉

 

Links utili:

Sito del dr. Charbonier

Sito della dr.ssa Castello

Sito di Spazio Tesla

Articolo del nostro blog in cui si parla del Convegno

 

 

Ci sono le prove di una “vita dopo la vita”?

martedì, maggio 16th, 2017

Alcuni Medici, ricercatori , giornalisti credono di sì…

Jean-jacques Charbonier

Chi è il medico francese che, con i suoi studi e ricerche scientifiche sta dimostrando che c’è vita dopo la morte? Quali sono le prove di una “vita dopo la vita”?

“Il medico anestesista Jean-Jacques Charbonier, che opera a Tolosa in Francia, si definisce un “professionista che studia le esperienze ai confini della morte”—ovvero le esperienze spirituali vissute da pazienti clinicamente morti o favorite da stati alterati di coscienza.

Più di venti anni di ricerca in questo settore portano Charbonier ad affermare che esiste la vita dopo la morte. Non ha problemi a esporsi con affermazioni che vanno contro la medicina occidentale, basata su una tradizione materialista, perché le sue ricerche lo hanno convinto che la vita è solo il preambolo di un qualcosa di più grande.”

Questo un estratto dell’interessante intervista al dottor Charbonier su Motherboard Vice che potete leggere qui

Jean-jacques Charbonier sarà relatore al nostro Congresso sul tema delle NDE Near Death Experience .

 

Cosa ha visto chi ha vissuto una NDE?

Il racconto di chi ha vissuto una NDE (Near Death Experience o esprienza di pre-morte) nel trailer del documentario di Lara Peviani: https://youtu.be/YT_pcXQTlxo

Nel video, anche il dottor Davide Vaccarin, medico chirurgo, master in terapia del dolore e cure palliative.

Lara Peviani e Davide Vaccarin saranno tra i relatori del Convegno.

 

Dove si svolge il Convegno?

Location dell’evento è il Castello di Zena, luogo ricco di storia immerso nelle colline piacentine.  Il Castello di Zena ci accoglierà nelle sue magnifiche sale per l’intera giornata del Convegno.

Sarà possibile pranzare in loco il sabato accedendo al pranzo a buffet.
 Puoi vedere la splendida location e trovare le indicazioni su come raggiungerla a questa pagina.

Come partecipare al Convegno

L’evento è gratuito.

E’ possibile partecipare fino ad esaurimento dei posti.
Puoi riservare il tuo posto al Congresso pre-iscrivendoti
tramite il sito Evetbrite a questa pagina
Oppure scrivendoci: artlabagnata@gmail.com – info@spaziotesla.it
E’ richiesta una donazione ad offerta libera come contributo alle spese organizzative.