Archive for the ‘serata di beneficienza’ Category

Condivisione, energia positiva e nutrimento consapevole

giovedì, marzo 16th, 2017

locandina ridotta

Martedì 28 Marzo puoi condividere con gli amici dell’A.R.T. e di Spazio Tesla una serata unica: la cena a scopo benefico “Nutrimento Consapevole”.

Oltre ad assaporare un delizioso menù, potrai ascoltare l’intervento di un ingegnere che ha ideato una modalità per utilizzare meno concimi chimici incrementando la produzione delle colture con metodi semplici e naturali e godere dell’esibizione di una cantante d’eccezione accompagnata dal sax.

Ecco il Menù:

*Sformatino alle erbette di campo
su fonduta di crema grana padano 24 mesi

**Crema di zucca con crostini

***Tortelloni agli asparagi

****Risotto alla zucca con pecorino e amaretti

*****Dolce della casa

Acqua, vino e caffè

 

Ospite della serata, l’Ing. Paolo Biasini

che parlerà di un nuovo approccio all’agricoltura finalizzato a rendere i nostri prodotti più sani ed energetici (con prove di cui potranno beneficiare tutti i presenti).

“E’ possibile utilizzare meno prodotti di sintesi incrementando la produzione delle colture adottando tecniche e procedure semplici, ma innovative, che recuperano il legame con la terra?” Secondo l’ing. Biasini, ingegnere elettronico che da qualche anno sta sperimentando i risultati dei suoi studi nella propria azienda, si può.”

 

Chi è interessato a saperne di più sul tema, può leggere queste interessanti interviste: “L’elettricità della terra per far crescere le piante”

Arya e Toso

La cena sarà allietata dalla bella voce di Arya e dal sax di Ivan Tosoni.

 

Costo della serata:
39 euro
Il ricavato della serata servirà a sostenere i progetti senza fine di lucro organizzati dall’A.R.T. con Spazio Tesla.

Info e prenotazioni:
0523/523209 – 523078
laura@spaziotesla.it
artlabagnata@gmail.com

Inno alla Vita: il potere della musica per la guarigione ed il benessere

lunedì, dicembre 1st, 2014

Un importante evento musicale e culturale vedrà protagonista la città di Piacenza sabato 6 dicembre: la musica del celebre pianista e compositore mantovano Stefano Gueresi ci guiderà in un viaggio unico all’interno di un tema importante ed attuale, il potere della musica per la guarigione ed il benessere.

Concerto_Piacenza_dicembre 2014_Inno alla Vita

L’evento “Inno alla Vita. La Musica che apre il cuore” è organizzato dall’Associazione Spazio Tesla e dall’Associazione Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità A.R.T. onlus, con il sostegno dei Clubs Lions e con il patrocinio della Società dei Concerti di Piacenza. L’intento comune è quello di offrire spunti preziosi per il miglioramento della qualità di vita, ampliando la visione e proponendo nuovi approcci ai concetti di salute e benessere.

Dal potere catartico della musica di cui scriveva già Aristotele, passando ai risultati significativi ottenuti dalla musicoterapia in vari ambiti, sia sanitari, che sociali ed educativi fino ad arrivare agli studi di molti neuroscienziati sul ruolo della musica nella riabilitazione: da sempre quest’arte è oggetto di interesse per l’effetto benefico che sa suscitare nel corpo e nella psiche della persona.

Con “La Musica che apre il cuore” le Associazioni desiderano porre il focus sui momenti critici che a volte sorprendono la nostra esistenza. Passaggi complessi che se giustamente affrontati, hanno in sé stessi il potere di generare la forza necessaria sia per superare l’ostacolo che per promuovere un cambiamento ed un miglioramento generale della propria realtà.

energia musica eventi

Il cuore, sede dei sentimenti, del bene e dell’amore simbolicamente apre la strada a questa forza. Lì nasce la passione, in questo caso per la musica, che ha in sé una forza trasformatrice e taumaturgica. Proprio su questa energia dal grande potenziale, si porrà l’accento durante la serata attraverso a letture, clip e momenti di danza.

Il Maestro Gueresi, già protagonista a Piacenza di importanti eventi artistici e solidali grazie alla longeva collaborazione con l’A.R.T., di cui è membro, è un pianista e compositore di fama internazionale dalla grande levatura artistica. Compone musica evocativa di luoghi e tempi lontani e fantastici, che affonda le sue radici tanto nella tradizione classica toutcourt che nel pop romantico-sinfonico degli anni Settanta.

All’interno della serata porterà, oltre alla sua splendida musica, la preziosa testimonianza della sua esperienza di vita. Stefano Gueresi ha infatti affrontato una dura battaglia contro la malattia, dalla quale è uscito vincitore. Oggi il Maestro Gueresi desidera condividere la propria personale esperienza ed in particolare il ruolo terapeutico svolto dalla musica, affinché possa essere d’aiuto ad altri.

concerto_pianistico_piacenza

Il Maestro Stefano Gueresi in un concerto al Teatro Bibiena di Mantova

La musica quindi come apertura e speranza per ricostruire fiducia e consapevolezza nella capacità intrinseca di ogni individuo.

Nella “Via dell’amore” il Dalai Lama ci insegna come tradurre l’energia che ognuno di noi dedica a se stesso in una forma di compassione rivolta agli altri, perché nel momento in cui cerchiamo di realizzare il benessere degli altri stimoliamo la compassione, che è l’aspetto più vero e pieno dell’amore. Quale strumento migliore della musica per parlare di sé e della fiducia nel misterioso e magico gioco della VITA.

Vi aspettiamo per condividere questa serata speciale!

musica_benessere_guarigione

Per Pasqua torna il cake design solidale a Piacenza: decora il tuo uovo di cioccolato!

venerdì, marzo 28th, 2014

CAKE_DESIGN_PIACENZA_PASQUA_DECORARE_UOVO

L’Idea più Dolce di Pasqua: divertirsi, creare e essere solidali con il corso pratico di Royal icing a San Nicolò

Vi piacerebbe imparare a decorare le vostre uova di Pasqua?
Volete renderle originali e personalizzate?
Amate il cake design e vi dilettate a decorare i vostri dolci?
Volete imparare nuove tecniche raffinate per impreziosire e rendere uniche le vostre creazioni?


Allora non potete rinunciare all’imminente
corso pratico di Royal icing!


Appuntamento Sabato 12 aprile,
dalle 14 alle 17.30,
al Caffè Letterario “Melville” di San Nicolò (PC)
presso il Centro Culturale


Ancora una volta l’Associazione Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità, A.R.T., a seguito del successo delle precedenti iniziative di Cake Design, propone un corso sull’arte della decorazione scegliendo un tema dedicato alla festività a cui ci stiamo avvicinando, la Pasqua.

L’A.R.T., sempre attenta ai momenti di condivisione famigliare e a tutto quello che può unire i grandi e i piccoli, ha chiesto a Deanna Rossi, membro dell’A.R.T., in arte DeaCakeDiva, di essere ancora una volta l’abile Direttrice d’Orchestra. In un pomeriggio, i partecipanti potranno personalizzare le uova di Pasqua in cioccolato, imparando la tecnica del Royal icing, ovvero la decorazione attraverso l’uso della ghiaccia reale.

CAKE_DESIGN_PASQUA_PIACENZA

Dea Cake Diva in azione durante un seminario A.R.T.

 

 

La proposta, molto originale per Piacenza e provincia, è una bella occasione divertente e formativa. In più, iscrivendosi al seminario, i partecipanti compiono un gesto di solidarietà. In effetti, tutto il ricavato del corso è devoluto all’Associazione A.R.T. onlus. L’A.R.T. è impegnata dal 1997 nel sostegno alla persona malata grave ed inguaribile ed i suoi cari.  Il suo programma Padì – Parole Discrete aiuta i più giovani ad affrontare queste delicate situazioni.

Le iniziative di cake design dell’A.R.T. nascono da un’idea della piacentina Deanna Rossi, membro dell’Associazione, esperta cake designer, ormai meglio conosciuta come DeaCakeDiva. I tre corsi precedenti hanno suscitato un grande entusiasmo, continue richieste e hanno permesso all’Associazione di realizzare importanti obiettivi.

Il seminario permetterà ad ogni partecipante, a prescindere dalle capacità di partenza, di imparare la tecnica di decorazione con royal icing. A tutti saranno forniti un uovo di cioccolato sul quale lavorare, la ghiaccia reale e la strumentazione da utilizzare per le decorazioni. Dea Cake Diva vi offrirà un regalo speciale: gli schemi con le tecniche (per imparare ed esercitarsi) e le decorazioni più complesse (per personalizzare ogni “dolce creazione”).


uovo di pasqua_decorato

Vuoi fare lo stesso?

 

Per informazioni organizzative ed iscrizioni (il corso è a numero chiuso) è possibile rivolgersi all’Associazione Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità,
al n° 327 53 40 234, oppure scrivendo una mail all’indirizzo
artlabagnata@gmail.com

Per informazioni riguardanti il corso, la tecnica e i materiali, potete contattare Deanna Rossi al n° 349 42 69 638.


 

Cake-design-piacenza

Due uccellini sull'uovo in cioccolato

 

CenART: cibo, vino, spettacolo e solidarietà!

martedì, agosto 30th, 2011

 

Avete voglia di aiutare l’A.R.T. stando comodamente seduti al ristorante?


Allora non potete mancare a CenART!


Ottimo cibo, buona compagnia per una serata che brinda alla solidarietà!


Cosa aspettate?

Affrettatevi a prenotare!


Rimangono ancora pochissimi posti disponibili!

 

Esclusiva di agosto: dopo tanta attesa, finalmente è tornata…

lunedì, agosto 22nd, 2011

Dopo il grandissimo successo dell’edizione del 2010, a grande richiesta, torna CenA.R.T. alla Muntà – Seconda Edizione – Domenica 4 Settembre 2011


In tanti , da mesi, ci scrivono per chiederci  a quando la seconda edizione dell’evento che lo scorso anno, oltre ad aver registrato il tutto esaurito, ha saputo suscitare entusiasmo in tutti i presenti. Così, eccoli soddisfatti: CenA.R.T. alla Muntà si svolgerà Domenica 4 Settembre 2011 alle ore 20.00.

Partiamo dagli ingredienti di base per questa ricetta di successo: ottimo cibo, un po’ di gustoso vino di qualità, musica, un’abbondante dose di divertimento e la compagnia di persone simpatiche e generose… il tutto unito alla consapevolezza di aiutare un’associazione di volontariato come l’A.R.T. che si dedica da 14 anni alla promozione delle cure palliative e dell’hospice, all’aiuto dei malati terminali, delle loro famiglie e delle persone che vivono il lutto.

 

Un'immagine dell'edizione 2010

 

 

 

 

 

 

Questa è CenA.R.T. alla Muntà. Il ricavato della serata sarà destinato dall’Associazione ai percorsi di sostegno a bambini e adolescenti che affrontano la malattia grave di un loro caro e il lutto.
Grazie all’appoggio e alla solidarietà dei gestori del Ristorante La Muntà, Leonardo e Paolo, promotori con l’A.R.T. dell’iniziativa, è stata messa in cantiere la seconda edizione della cena benefica che si svolgerà nella cornice di una delle zone più caratteristiche e suggestive della vecchia Piacenza: la Muntà di ratt, la scalinata che collega Via Mazzini alla più bassa Via San Bartolomeo.

Il Menù è stato creato appositamente per l’occasione ed è davvero unico:


insalata di farro con gamberi e finocchiettto selvatico

involtino di pesce con pesto di rucola

tagliolini fatti in casa con julienne di verdure e fonduta di parmigiano

sformato di nonna Adele al ragu’ di verdure

dolce della casa

vino  “La Segreta” della cantina Planeta

acqua e caffè

 

 


La serata sarà resa ancora più piacevole grazie alla partecipazione della compagnia teatrale L’Allegra Combriccola di Borgonovo che, tra una portata e l’altra, ci farà divertire con piccoli estratti da commedie, dialettali e non.
 

L'Allegra Combriccola di Borgonovo in un esilarante sketch

 

 


 

 

 

 

Il costo solidale di partecipazione è di 38,00 euro a persona.

Per ragioni organizzative, è necessaria
la prenotazione entro il 1° Settembre 2011 presso:

Associazione A.R.T. Tel 0523 917686 – Cel. 3480369781
e-mail: artlabagnata@gmail.com

oppure
Ristorante Birreria La Muntà tel.0523 498929
Via Mazzini 72 – Piacenza (PC)
**************************

Contiamo sulla Vostra Partecipazione!