congresso nazionale cure palliative 2013

Molto positiva anche per quest’anno l’esperienza della delegazione A.R.T. al XX Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative, svoltosi al Palazzo della Cultura di Bologna dal 27 al 30 Ottobre 2013. La Società Italiana di Cure Palliative ha scelto per il proprio XX Congresso Nazionale il tema dell’INTEGRAZIONE come principale fil rouge congressuale.

 

Nella sua lettera di presentazione dell’evento, la Presidente uscente della SICP, dr.ssa Adriana Turriziani, spiega le ragioni della scelta

“Si vuole offrire un’occasione di confronto approfondito e competente, il più ampio possibile, sulle tematiche connesse a questo tema importante, in un momento storico nel quale le Cure Palliative italiane devono porsi l’obiettivo strategico di garantire le proprie competenze, attraverso una Rete integrata di servizi, ad una fascia di popolazione sempre più numerosa, “fragile”, con grandi bisogni,   non più limitata ai malati di cancro nei loro ultimi giorni o settimane di vita, nella consapevolezza dei cambiamenti culturali ed organizzativi che tutto ciò necessariamente comporterà. Questo Congresso si svolge all’interno di un percorso di crescita costante delle Cure Palliative nel nostro paese e la celebrazione del ventennale offre l’occasione per dare un sincero riconoscimento e ringraziamento a tutti coloro che hanno attivamente partecipato alle attività di SICP in questi anni.”

 

delegazione ART cure palliative

Il Dr. Vittorio Guardamagna, Tesoriere FCP, Daisy Gay, Segretaria Generale FCP con la delegazione A.R.T .presente al Congresso

L’A.R.T., come ogni anno, ha partecipato all’evento con una sua delegazione composta dalle dr.sse Lucia Tagliaferri e Francesca Volta, membri del Consiglio Direttivo A.R.T. e da Deanna Rossi, studentessa di Medicina e attiva volontaria dell’Associazione.

La delegazione ha preso parte attivamente a diverse sessioni, workshop e condiviso i progetti dell’A.R.T. attraverso presentazioni che hanno ottenuto un significativo riscontro. Nella prima giornata congressuale, è stato mostrato il video sul libro “A spasso con Padì lungo il ciclo della vita” scritto dalla Fondatrice dell’A.R.T. la dr.ssa Amanda Castello, all’interno della Sessione Video.

libro_illustrato_Padi_ridotto

Il libro "A spasso con Padì lungo il ciclo della vita"

Attraverso le testimonianze di alcuni lettori, giovani e adulti, e gli estratti di una conferenza dell’autrice, il filmato ha raccontato ai molti presenti l’opera promossa dall’A.R.T.  cha aiuta i più giovani che affrontano la malattia e la perdita. Tanti operatori e volontari sono ripartiti da Bologna con la copia del libro che utilizzeranno nelle loro realtà di cure palliative, ma anche in famiglia, come ci hanno tenuto a precisare, perché i temi trattai riguardano tutti, non solo gli addetti ai lavori. (come ordinare una copia del libro)


 

 

 

Altro momento particolarmente significativo per il lavoro dell’A.R.T. è stato il workshop organizzato dalla Federazione Cure Palliative per permettere alle associazioni aderenti di fare il punto e confrontarsi sui percorsi proposti alle scuole e ai giovani. La nostra Associazione è stata tra le prime in Italia ad occuparsi del tema con il Percorso Padì Parole Discrete, realizzato ormai da 13 anni in tante città italiane. Padì è quindi un utile riferimento per tanti che da poco si approcciano al tema. L’équipe di Padì A.R.T. ha messo a disposizione della Federazione la sua competenza ed esperienza per supportare le associazioni che desiderano intraprendere percorsi di sensibilizzazione ed educazione nelle scuole.

 pADì_pAROLE_dISCRETE

Alcuni momenti del Percorso Padì

Nei prossimi post daremo spazio alle testimonianze delle volontarie della delegazione dell’A.R.T. per scoprire quanto emerso dal Congresso e ascoltare il loro personale vissuto.

Per non perderti gli articoli del blog, iscriviti alla newsletter dell.A.R.T compilando il modulo qui a fianco.